Fenomeni stagionali su Marte

Guardate con attenzione questa immagine: è una fotografia ad alta risoluzione del bordo del cratere Gasa Crater, su Marte. Cercate di osservarla con attenzione perché è la tipica immagine nella quale la percezione delle parti concave e di quelle convesse si inverte continuamente.  Per facilitarvi il compito, le linee  nette di separazione tra le parti chiare e quelle scure sono creste rilevate, la parti bianco-bluastre sono i fondovalle.

Calanchi sul bordo del cratere marziano Gasa Crater. Crediti: NASA/JPL/University of Arizona

Calanchi sul bordo del cratere marziano Gasa Crater. Crediti: NASA/JPL/University of Arizona

La foto è stata ottenuta dalla sonda MRO della NASA, con la fotocamera ad alta risoluzione HiRISE. Mostra dei cambiamenti stagionali, evidenziati proprio dai depositi bianco-bluastri, causati da fluidi, probabilmente il discioglimento di ghiaccio di CO2 (anidride carbonica) con l’arrivo della primavera marziana. Per saperne di più: Image of the Day Gallery

Ma sopratutto venite al Planetario, vi aggiorneremo su tutte le novità dal pianeta rosso !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>